mercoledì 16 settembre 2015

Essere social

Su Facebook mi sono imbattuta in una serie di video girati con il cellulare da un conoscente, in cui semplicemente si riprende mentre cammina e comunica informazioni come "è il giorno x, sono le ore tot, sono a xyz e sto percorrendo via pincopallino per andare ad abc"... Il tutto per meno di un minuto, con il tono e l'impostazione di qualcuno che ci crede davvero. XD
Non riesco a smettere di ridere anche se in realtà i video non hanno alcun intento comico. Lo scopo di questi video, onestamente, mi è oscuro; anche sforzandomi non riesco a capire perché un uomo di passati trent'anni (a quell'età sei un uomo, cazzo, non un ragazzo!) debba fare una cosa del genere e pensare persino di essere... figo! XD
Un uso ingenuo della tecnologia ci può esporre al pubblico ludibrio facendo emergere il ridicolo e il grottesco che c'è in ognuno di noi, ma c'è da constatare che certe persone si mettono sulla piazza consapevolmente. Perché, poi?